Giovedi scorso 1 febbraio ci si è incontrati tra consiglieri dell’amministrazione comunale di Caldogno presso il PRESIDIO ‘Dal Molin’

… Nella nostra riunione settimanale sulle valutazioni amministrative del nostro comune, si è deciso di scegliere come punto di incontro e per fare presenza con un significato più forte, nella sede del ‘Presidio contro il dal Molin’ in zona Rettorgole… e così alle ore 18 ci siamo rivolti ai ragazzi e alle persone che vivono presso il presidio e lo fanno funzionare…sia dal punto di vista dell’accoglienza, ma anche della rappresentatività e del riordino delle idee…la preparazione della prossima manifestazione del 17 febbraio etc…

 

Abbiamo parlato con l’amico di Noventa Vicentina, bastonato in quella bellissima occasione dei G8 a Genova e i fattacci della scuola elementare…. i 2 amici di Torino che si sono fermati a dare supporto, compagnia e idee su come muoversi e come gestire…Val di Susa insegna con i NO TAV…

Noi faremo la nostra…come anche stasera alla consueta riunione dei consiglieri…AUGURI al nostro attivista Scalco e Lovo…Il Benozzato già iscritto allo sciopero della fame a staffetta …L’Evaristo e anche all’altro consigliere anziano Sergio….

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Messaggino interno per dovere e volere di un nostro assiduo visitatore … wow! wow!

Con rammarico togliamo l’appello delle care amiche …specie della cara amica che non citiamo più perchè in questo periodo a Lei piacciono, senza nessun motivo di sorta, i distinguo e i puntini sulle iiiiii………….
Ai nostri amici del movimento ‘partecipazione e impegno’ confermiamo che non siamo un partito politico ma un movimento di cambiamento socio-politico e mentale partito da il Social Forum di Porto Alegre Brasile nel 2004…anche questa signora ha fatto parte del nostro movimento in occasione delle elezioni amministrative nazionali del 2006 in fattispecie candiata presso il comune di caldogno nella nostra bellissima  e coloratissima lista che più lista non si può…chiediamo scusa al nostro presidentissimo ma nulla e nessuno di noi voleva privare della sua privacy la suddetta signora…dalla quale, per le sue insistenze, dobbiamo prendere le distanze e viste le accuse pervenute anche via A/R presso il nostro municipio e le sue presunte dichiarazioni mendaci di non aver mai partecipato alle nostre iniziative…compresa l’ipotetica e simpatica minaccia, dal sapore di ripicca, di aver incaritato tutto uno studio legale ad occuparsi di un puntino sulle iiii…Volevamo sfidarla sul garante della Privacy … ma come si dice dalle nostre parti…la rason ze dei mussi…!
 
La battaglia Dal Molin troverà sicuramente, per Lei, dei miglioramenti mettendo i puntini sulle iii sul chi fa che cosa e per conto di chi fa questa cosa…noi siamo stati cassa di risonaza su questa bella iniziativa che il candidato sindaco ha anche portato al consiglio comunale di Caldogno in quella bellissima serata di confronto … e un pò ce ne gloriamo…questa poesia, concessaci in uso orale dalla nostra ex candidata che ora rigetta ogni suo addebito, e questa operazione ha avuto il suoe effetto anche per questo!!… se la Signora non è contenta neanche di questo ci pregiamo di farle presente che può scrivere commenti a riguardo in questo blog libero e liberissimo….la ringraziamo per la sua attenzione e per la pubblicità che ci ha fatto con questo suo puntiglioso caso creato….viva la divulgazione gratis delle notizie contro l’imperialismo americano … puoi lasciamo tutti voi con la battuta scritta nel nuovo calendario di quei clown venneti che scendono in india ogni tanto…VI INVITIAMO  a prenderlo….se uno vuole risolvere i problemi trova sempre una strada … chi invece non vuole trova sempre una scusa!!!
 
la segreteria personale dell’amministratore ex candidato sindaco evaristo arnaldi
 
lasciamo le foto come ricordo della non violenza di quell’oceano di saggezza che è il Dalai Lama…a noi ci piacce associarlo…wow!! wow!!

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

A tutti i cittadini di caldogno…confermiamo la serata di presentazione delle MICROSTORIE in sede del Centro Parrocchiale San Giovanni Battista

ore 20.45 in via Zanella – luogo del nuovo centro comunitario alla presenza dell’AUTORE Giovanni Cattelan, L’editore della Casa Editrice, Le autorità che portano un saluto, Il prof Mario Pavan che introduce e porta dei suoi pezzi su caldogno….e tutti i cittadini che vorranno passare una bella serata con musica, parole e poesia!…………Il testo verrà venduto al prezzo totale perchè il ricavato dell’intera oprazione andrà alla’ANCIs aureliano ONLUS e ai suoi progetti di Volontariato ospedaliero e Missioni Internazionali…!!

 

news Dal gruppo storico dell’ancis

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

E’ ora di fare qualcosa tutti … belli o brutti, di caldogno come del resto d’italia…vedi questo!!!

Campagna di pressione via e-mail
per il NO alla conversione dell´aeroporto dal Molin di Vicenza
in una base militare USA a Vicenza
 
 
Carissimi (e),
vi invitiamo a mandare subito migliaia di e-mail al presidente del consiglio Romano Prodi, al ministro della difesa Arturo Parisi e al ministro degli esteri Massimo D´Alema.
Saluti e sempre lottando per la giustizia e pace.
Movimento Gocce di Giustizia
 
Proposta di testo:
con la presente ribadiamo il nostro NO alla conversione dell´aeroporto dal Molin di Vicenza in una base militare USA a Vicenza e sollecitiamo il governo italiano ad esigere un referendum affinché la popolazione di Vicenza possa esprimere il suo parere.
Data……..
__________________
Firma
 
Indirizzi elettronici:
 
Romano Prodi, presidente del Consiglio
Arturo Parisi, ministro della difesa
Massimo D´Alema, ministro degli esteri

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

testo del referendum oggetto di valutazione sul NO alla Base AMERICANA su Vicenza

Il progetto per una nuova base di Vicenza, città già molto militarizzata, si prefigura come la costruzione di un accampamento di guerra e non ha nulla di difensivo. (Andrea Licata – Università di Trieste)

The plan for a new base in Vicenza, much militarized city yet, shows the construction of a war encampment and does not have anything of defensive. (Andrea Licata – University of Trieste)


ECCO IL TESTO REFERENDARIO SU CUI LA COMMISSIONE DEI 5 SAGGI DEVE ANCORA ESPRIMERE UN PARERE
HERE THE REFERENDUM QUERY ON WHICH THE COMMISSION OF THE FIVE WISE MEN MUST STILL SAY A BINDING OPINION

Visto il progetto presentato dall’esercito degli Stati Uniti d’America per la costruzione di una nuova base militare nell’area adiacente l’aeroporto Dal Molin di Vicenza, destinata ad accogliere l’intera 173. Brigata aviotrasportata americana, ritieni che il sito prescelto sia compatibile e adeguato dal punto di vista urbanistico, in relazione alle caratteristiche ambientali e alle dotazioni infrastrutturali dell’area stessa?
Seen the U.S. army’s plan on the construction of a new military base near Vicenza’s ‘Dal Molin’ airport, destined to receive the entire 173th Airborne brigade, do you think that this site is compatible and is adapted in order to the city planning point of view, in relation to the environmental conditions and to the infrastructural equipments of this area?

Comunicato Stampa in merito alla convocazione del tavolo dei Saggi oggi Mercoledi 13 Dicembre a Vicenza per valutare la procedibilità del Referendum Consultivo sulla questione Dal Molin

L’Assemblea Permanente contro la nuova base statunitense al Dal Molin ritiene fondamentale il pronunciamento della popolazione in merito ad un nuovo insediamento militare.
Siamo convinti che questo debba avvenire in tempi rapidissimi, vista anche la volontà dichiarata dai comandi militari Usa di avviare il procedimento per appaltare i lavori entro il mese di Marzo 2007.
Per questo, nel caso in cui il comitato dei saggi dovesse bocciare la proposta di di referendum consultivo, negando così ai cittadini di Vicenza di potersi democraticamente esprimere, ci impegniamo ad organizzare per l’ultima settimana di febbraio una consultazione popolare autogestita.
La straordinaria partecipazione alla manifestazione del 2 Dicembre, da noi promossa e organizzata, ha evidenziato chiaramente la volontà dei cittadini di poter decidere riguardo al loro territorio, al loro futuro e a quello dei loro figli.
Assemblea Permanente contro la nuova base Usa a Vicenza

The Permanent Assembly against the new U.S. military base at ‘Dal Molin’ airport thinks fundamental the Vicenza’s citizens could say their opinion about a new military site. We are sure that this one must happen as quick as possibile, seen also the declared will of the U.S. army who wants to start the procedure in order to contract out the jobs within the month of March 2007. For this, in the event in which the committee of five wise men rejects the referendum proposal, denying therefore to the Vicenza’s citizens to be able themselves to express democratically, we engage ourselves to organize for the last week of February a self-managed popular consultation. The extraordinary participation to the demonstration on december 2nd, organized by us, has clearly evidenced the will of the citizens of being able to decide with regard to their territory, to their future and that one of their sons.
Permanent assembly against the new U.S. base in Vicenza
Stop Gun

LA BASE AMERICANA? UN SUICIDIO PER LA CITTA’
U.S. MILITARY BASE? A SUICIDE FOR THE CITY!

TENTATO SCIPPO:
HULLWECK E PARISI
SORPRESI A SCIPPARE AI VICENTINI
IL REFERENDUM POPOLARE SUL DAL MOLIN
LEGGI IL FATTO

TRIED BAG-SNATCHING:
HULLWECK AND PARISI
WERE CAUGHT SNATCHING
POPULAR REFERENDUM ABOUT DAL MOLIN
READ MORE

SONDAGGIO QUI
63% CONTRARI
ALLA NUOVA BASE USA A VICENZA

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

eccoci!! …ai cari che sono disposti a lavorare in una base americana militare…io in una base americana artistica si…magari in un circo americano!

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

partecipa anche tu alla petizione ONLINE …dalla curiosità all’operatività…

No Dal Molin

We endorse the No Dal Molin Petition to Governo Italiano e Sindaco di Vicenza.

Read the No Dal Molin Petition

  Name Comments
4479. evaristo arnaldi giovanni consigliere comunale del comune di caldogno

4479 Signatures Total

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

VOGLIAMO il referendum su VICENZA e quella BASE strana del DAL MOLIN

Cari lettori, è già da qualche giorno che mi domando

come sia possibile che, ora l’ambasciatore

americano, ora il console americano, ora il comandante

della caserma Ederle, ora Tizio e ora Caio,

”r i n g ra z i n o ” il nostro caro sindaco per il sì espresso dal

consiglio comunale vicentino. Ma proprio nessuno ha

visto quanta gente si è mobilitata al fine di dire ”no al

Dal Molin”? Gigantesche marce e lunghi dibattiti nelle

diverse emittenti radio e tv tuttora vive! Il comportamento

evidenzia la mancanza di tatto, la noncuranza e

l’indifferenza snobbistica oltreché pericolosa fonte di

tensione e provocazione nei confronti dei ”cittadini del

no”, che in questo caso costituiscono la maggioranza,

quindi non rappresentata dal consiglio comunale. Un

eventuale referendum (speriamo vivamente in esso) lo

confermerebbe.

ospitiamo sul blog LA

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Quest’uomo del governo che lavora lavora…richia di cambiare il paese!!

Trasporti, energia, burocrazia, professioni, taxi, ricariche telefoniche, commercio: come quegli instancabili supereroi che volano da un posto all’altro per correggere storture e ingiustizie, Pierluigi Bersani si occupa praticamente di tutto: incalza i farmacisti, bacchetta gli avvocati, rimbrotta i commercianti, si accorda con Di Pietro, fa progetti con Pecoraro Scanio, discute con Padoa Schioppa, insomma sembra lui il premier (dovrebbe esserlo?). Solo che non si è mai visto un Batman senza mascella prominente, anzi con la faccia da impiegato al Genio Civile, i capelli a chierica e la cantilena emiliana (normalmente gli eroi parlano un italiano da speaker).

Poco conta, l’importante è che Bersani non si fermi. Forse dal suo successo dipenderà il bilancio finale di questo governo, la cui attività sembra essere stata assorbita interamente dal suo ministero, l’unico che ha deciso seriamente di prendere a sberle un paese anchilosato per riformarlo. Qualcosa si è già vista: farmaci un po’ meno cari del 20%, un migliaio di panifici aperti senza bisogno di licenza, passaggi di proprietà meno costosi. Ma c’è ancora da fare.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

dalle donne impegnate per il NO alla base usa sull’intera ITALIA – Vi ricordate questo articolo?? del gruppo ‘Partecipazione e Impegno’

Poesia analfabeta
 
da
piccoli
siamo tutti
analfabeti
e poeti
 
quando diventiamo grandi
impariamo
a leggere
e scrivere
ma
spesso
perdiamo la poesia.
 
Marco Cinque
 
 
Gentil Sindaco,
Gentil Vicesindaco e tutto il personale del Comune di Vicenza,
Ai Sindaci dei paesi limitrofi,
Ai Sindaci del Veneto,
Ai Sindaci d’italia e perchè no….anche ai Sindaci del mondo,
 
Con rammarico togliamo l’appello delle care amiche …specie della cara amica che non citiamo più perchè in questo periodo a Lei piacciono, senza nessun motivo di sorta, i distinguo e i puntini sulle iiiiii………….
Ai nostri amici del movimento ‘partecipazione e impegno’ confermiamo che non siamo un partito politico ma un movimento di cambiamento socio-politico e mentale partito da il Social Furum di Porto Alegre Brasile nel 2004…anche questa ragazza ha fatto parte del nostro movimento in occasione delle elezioni amministrative nazionali del 2006 in fattispecie candidata presso il comune di Caldogno nella nostra bellissima  e coloratissima lista che più lista non si può…
 
Chiediamo scusa al nostro presidentissimo e alla signoria Vostra (cvhe non citiamo perchè addirittura ella ha minacciato ritorsioni legali su fantomatiche leggi…) , ma nulla e nessuno di noi voleva privare della sua privacy la suddetta signora… la battaglia Dal Molin troverà sicuramente, per Lei, dei miglioramenti, mettendo i puntini sulle iii, sul chi fa che cosa e per conto di chi fa questa cosa…..noi siamo stati cassa di risonaza su questa bella iniziativa che il candidato sindaco ha anche portato al consiglio comunale di Caldogno in quella bellissima serata di confronto … e un pò ce ne gloriamo…questa poesia e questa operazione ha avuto il suo effetto anche per questo!!… se la Signora non è contenta neanche di questo ci pregiamo di farle presente che può scrivere commenti a riguardo in questo blog libero e liberissimo….la ringraziamo per la sua attenzione e per la pubblicità che ci ha fatto con questo suo puntiglioso caso creato….viva la divulgazione gratis delle notizie contro l’imperialismo americano … puoi lasciamo tutti voi con la battuta scritta nel nuovo calendario di quei clown veneti che scendono in india ogni tanto…VI INVITIAMO  a prenderlo….’se uno vuole risolvere i problemi trova sempre una strada … chi invece non vuole risorverli, trova sempre una scusa!!!
 
la segreteria personale dell’amministratore ex candidato sindaco evaristo arnaldi
 
lasciamo le foto come ricordo della non violenza di quell’oceano di saggezza che è il Dalai Lama…a noi ci piaccce associarlo…wow!! wow!!
 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento